-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Pescara, carenza idrica: “Servono le autobotti”

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 3 Agosto 2021 @ 10:35

Pescara. “È impossibile andare avanti così. Riceviamo decine e decine di telefonate al giorno di cittadini esasperati per la mancanza d’acqua. Ci sono persone che devono svegliare in piena notte i propri figli per lavarli e questo credo non sia una cosa da vivere civile”.

Così il capogruppo dell’Udc Massimiliano Pignoli, il consigliere Berardino Fiorilli, il vice coordinatore provinciale Domenico Liberati e il coordinatore cittadino Vincenzo Serraiocco hanno aperto, ieri, una conferenza stampa convocata per fare il punto della situazione sulla carenza idrica a Pescara chiedendo all’Aca risposte immediate.
“Ci rivolgiamo all’Aca”, hanno detto, “perché bisogna risolvere il problema è serio è dura da più anni. Per questo oggi proponiamo alcuni passaggi amministrativi nel rispetto della legge: tra cui l’immediato ripristino di condizioni minime di erogazione idrica. Se ciò non fosse possibile siamo pronti a rivolgerci al Prefetto di Pescara e scendere in strada e contestualmente, se dovessero perdurare questi grossi disagi chiediamo le dimissioni del Cda e il Commissariamento dell’Aca”.
Il consigliere Fiorilli chiede l’arrivo delle autobotti in alcune zone della città: “Si parla di misure straordinarie che però non stanno dando i loro frutti e invece le misure straordinarie ed eccezionali sarebbero anche quelle di mandare le autobotti  per far sì che l’acqua sia a disposizione di tutti”
-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 2 --