-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, autovelox via di Sotto: “Lavori fermi da settimane”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 26 Maggio 2021 @ 9:32

Pescara. “Per provare a placare gli effetti delle 20mila sanzioni, a inizio aprile la giunta aveva promesso che avrebbe rialzato il manto stradale di Via di Sotto, elevato il limite dell’autovelox-bancomat di Via di Sotto a 40 km orari e posizionato i fondamentali cartelli stradali con la scritta ‘Rallenta’: ma il cantiere, aperto ad aprile davanti alla scuola più popolosa del quartiere, è immobile da settimane e sta creando solo disagio ai genitori e agli insegnanti”.

Lo denuncia il capogruppo del Pd in Consiglio Comunale Piero Giampietro, che afferma: “Nel silenzio della giunta, il cantiere non fa passi avanti e non viene cambiato di una virgola il regime della circolazione e della sicurezza stradale di Via di Sotto, ormai quasi deserta, e non si muove un passo per aumentare invece la sicurezza di Via Colle di Mezzo e Via Colle Innamorati dove nel frattempo si sono riversate molte delle auto che sceglievano Via di Sotto. Un cortocircuito dal quale la giunta non riesce a uscire, in attesa di decidere dove sarà posizionato l’autovelox a partire da luglio quando scadrà l’autorizzazione per Via di Sotto e la giunta dovrà scegliere un altro luogo dove ripetere l’infelice esperimento dei Colli”.

Oggi la commissione Controllo e garanzia del Consiglio comunale, presieduta dallo stesso Giampietro, è stata convocata per approfondire le ragioni dei ritardi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate