giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeAperturaSi finge la nuova vicina e ruba soldi e gioielli a un'anziana:...

Si finge la nuova vicina e ruba soldi e gioielli a un’anziana: denunciata a Pianella

Pianella. Ha finto di essere una nuova vicina di casa per introdursi in casa di un’anziana e derubarla.

Per questo una 46enne di origini foggiane, residente a Pianella, è stata denunciata dai carabinieri per furto aggravato nei confronti di una donna di 78 anni.

L’episodio, come ricostruiscono i carabinieri, è avvenuto l’8 novembre scorso, quando la pugliese si è presentata alla porta dell’anziana come nuova vicina di casa intenzionata a presentarsi e a stringere conoscenza.

Senza risparmiare ospitalità, l’anziana, ingenuamente, ha creduto e invitato la donna ad entrare in casa per offrirle un caffè. Carpita la fiducia, la 46enne, dopo qualche minuto di chiacchiere e convenevoli, ha chiedo di andare in bagno, approfittandone invece per frugare tra cassetti e borse, sottraendo all’anziana 400 euro in contanti, una collanina e qualche gratta e vinci. Quindi, con indifferenza, ha salutato educatamente ed è andata via.

La 78enne ci ha messo poco ad accorgersi del furto, chiamando il 113 e denunciando tutto alla caserma di Pianella. I Carabinieri hanno indagato con l’analisi degli impianti di videosorveglianza in zona e tracciando i telefoni, risalendo alla colpevole in pochi giorni.

La perquisizione in casa della responsabile – ingenua nel non cambiare nemmeno comune per il colpo – ha consentito di ritrovare il maltolto e restituirlo all’anziana, commossa soprattutto dal ritrovamento della collana, un ricordo di famiglia tramandato da generazioni, oltre ai contanti risparmiati per pagare le bollette di luce e gas.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES