-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Processo Rigopiano, dissequestrato lo stipendio dell’ex prefetto Provolo

Ultimo Aggiornamento: martedì, 15 Dicembre 2020 @ 17:35

Pescara. Il tribunale del Riesame ha annullato il sequestro dello stipendio dell’ex prefetto di Pescara, Francesco Provolo, nell’ambito del processo che lo vede imputato per la tragedia dell’Hotel Rigopiano.

“Abbiamo preso atto della decisione del Tribunale per il Riesame che ha annullato l’ordinanza di sequestro conservativo degli emolumenti degli imputati Provolo, Belmaggio e Visca sul presupposto che il Gup, Sarandrea, non ha integralmente motivato in ordine al fumus boni iuris delle accuse formulate dalla Procura della Repubblica di Pescara. Il Tribunale per il Riesame ha correttamente evidenziato che l’istanza di sequestro potrà essere riproposta. È ciò che avverrà a stretto giro”: è quanto dichiara l’avvocato Romolo Reboa che assiste i familiari di alcune vittime

“Ancora una volta – prosegue il legale – competerà alle parti civili farsi carico della ricerca di giustizia e verità”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate