-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, tenta di togliersi la vita in carcere: detenuto salvato da un poliziotto

Ultimo Aggiornamento: martedì, 29 Giugno 2021 @ 20:09

Pescara. Questo pomeriggio un Assistente Capo Coordinatore di Polizia Penitenziaria ha evitato che accadesse il peggio all’interno della Casa Circondariale di Pescara.

Durante un giro d’ispezione il poliziotto ha notato all’interno del bagno di una camera un detenuto di origine straniera che con un asciugamano intorno al collo stava cercando di togliersi la vita. Il gesto estremo è stato evitato dal poliziotto che è entrato velocemente nella stanza e gli ha liberato il collo aiutandolo a respirare. Immediatamente ha contattato il Medico di Guardia del servizio ASL Penitenziaria che per circa un’ora ha prestato le cure di primo soccorso.

Il SiNAPPe si complimenta con l’Assistente Capo Coordinatore di Polizia Penitenziaria
e con i Medici di Guardia della ASL Penitenziaria che hanno garantito ancora una volta la sicurezza e protetto la vita e l’incolumità dei ristretti dell’Istituto.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate