-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, rissa nell’area di risulta: 3 feriti e 1 arrestato

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 18 Settembre 2019 @ 11:38

Pescara. Tre persone, tra cui 2 poliziotti, sono rimaste ferite nella violenta rissa scoppiata ieri pomeriggio nell’area di risulta.

La lite ha avuto origine, verso le ore 14.00, tra due cugini senegalesi di 43 e 44 anni. Sul posto è intervenuta una volante della polizia e gli agenti hanno dovuto bloccare il 44enne, che stava percuotendo l’altro a calci e pugni sul volto. L’uomo, in preda al raptus, ha anche danneggiato l’auto del fratello, parcheggiata nelle vicinanze.

Nella colluttazione, i due poliziotti sono rimasti feriti, riportando lesioni guaribili in 25 e 15 giorni.

L’uomo è stato arrestato con le accuse di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, mentre la vittima ha rifiutato di farsi medicare, provando a spiegare che il cugino soffre di disturbi del comportamento e che la lite è scoppiata per futili motivi.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate