-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, omicidio Neri: i Ris analizzano la Fiat 500 della vittima

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 22 Marzo 2018 @ 23:37

Dopo aver accertato che Alessandro Neri è morto dopo il secondo colpo di pistola recuperato ieri durante l’autopsia; i carabinieri del Ris di Roma hanno iniziato ad analizzare e ispezionare, nella caserma dell’Arma in via Lago di Borgiano a Pescara, la Fiat 500 della vittima.

 

La Fiat 500 del giovane è stata ritrovata mercoledì 7 marzo a Pescara, in via Mazzini, e posta sotto sequestro dalla Procura.

Intanto gli investigatori continuano a scavare nelle ultime ore di vita di Alessandro: esame dei tabulati telefonici, testimonianze delle ultime persone con cui il giovane è entrato in contatto, immagini delle telecamere di videosorveglianza del centro di Pescara, dove è stata trovata parcheggiata la sua automobile.

Tutto infatti può essere utile per ricostruire quanto accaduto dal pomeriggio di lunedì 5 marzo, quando Alessandro è uscito di casa, al ritrovamento dell’auto di cui mancano le chiavi.

È in quella fascia temporale, secondo gli inquirenti, che il 29enne è stato ucciso.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate