Pescara, festa del tesseramento Anpi

Pescara. Aprirà con la mostra fotografica ‘Fatti un selfie con Che Guevara’ la festa del tesseramento nazionale dell’Anpi, domani 3 febbraio alle ore 20,00 presso il Circolo Aternino di via Manthonè e proseguirà nella giornata di domenica, ricca di eventi.

Domenica 4 febbraio, dopo i saluti istituzionali introdotti dal sindaco di Pescara, Marco Alessandrini alle ore 10:00, si terranno due convegni: il primo con Silvia Ferrante e Graziella Marino; alle 11,30 il secondo, con Federica Chiavaroli, Marinella Sclocco e Anna Rita Mantini; modera Alessandra Genco.

Antifascismo, Costituzione e Repubblica i temi trattati; verrà poi illustrato sia l’appello nazionale antifascista, sottoscritto da decine di associazioni e partiti, sia le iniziative per la campagna sulla mozione da presentare ai Comuni per l’utilizzo di spazi pubblici.

Pranzo con tavolata antifascista e piatti e bevande in linea con i temi della giornata.

Alle ore 17:00, dopo l’intermezzo teatrale dell’attore Alessandro Blasioli, il seminario sulla Brigata Maiella, con Enzo Fimiani, Nicola Palombaro e Mario Mazzocca.

In chiusura di giornata proiezioni di spettacoli teatrali con Banditen, il cult della Compagnia dei Guasconi e in collaborazione col Deposito dei Segni, il documentario ‘Notte e Nebbia’, sul tema dell’Olocausto, della durata di trentadue minuti realizzato nel 1956 dal regista francese Alain Resnais.

La giornata è organizzata dal Comitato provinciale Anpi Pescara Ettore Troilo; la Sezione Pescara Fratelli Gialluca; la Sezione Valpescara.