-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, carenza idrica: nel 2021 lavori sull’acquedotto Tirino

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 26 Ottobre 2020 @ 17:33

Pescara. L’estate è finita da almeno un mese, ma Pescara continua a vivere in emergenza idrica, con rubinetti quasi a secco per tre quarti della giornata su buona parte della città. Colpa della siccità e della vetustà delle reti, ma anche e sicuramente della carenza di investimenti infrastrutturali.

È quanto emerso oggi nel corso della seduta della commissione Ambiente del Comune, svoltasi in collegamento con il dirigente dell’Aca, l’ingegner Lorenzo Livello.

“A questo punto chiediamo all’Aca di fornirci l’elenco dettagliato delle opere previste nel programma di investimenti del 2021, a partire dal cronoprogramma del cantiere inerente il completamento di un chilometro dell’acquedotto del Tirino che, secondo le previsioni, dovrebbe restituire a Pescara quei 200 litri d’acqua al secondo oggi mancanti, eliminando, in questo modo, l’obbligo delle interruzioni notturne di acqua”, ha detto il Presidente della commissione, Ivo Petrelli.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate