Pescara, buche stradali in via Prati: i consiglieri Pd giocano a golf

Pescara. Una simbolica partita di golf quella svoltasi in via Prati da parte del consigliere regionale Pd, Antonio Blasioli, e dei consiglieri comunali Pd, Stefania Catalano e Piero Giampietro, che hanno voluto in questo modo evidenziare la presenza delle buche sul manto stradale.

“Abbiamo voluto rendere più evidente lo stato in cui si trovano molte strade pescaresi, dove la manutenzione urge, perché sono piene di buche e di irregolarità che rappresentano un pericolo per i pedoni, per gli automobilisti e anche per chi si muove su due ruote”, affermano i consiglieri. “Malgrado tante segnalazioni, le buche non sono state neanche tamponate”.

“Oltre ai lavori di ripristino, come la fibra che sta diventando un problema e che vanno fatti, ci sono tantissimi cantieri che potrebbero partire subito, ma che, inspiegabilmente, restano fermi. Uno di questi cantieri è proprio qui in via Prati: il progetto di riqualificazione è stato approvato l’8 aprile scorso, con 150.000 euro di fondi disponibili, un importo che avrebbe bisogno di 15 giorni di tempo per avviare una procedura negoziata e partire. Invece via Prati è ridotta in pessimo stato, come tante altre strade della città per cui sono pronti progetti e interventi. Per via Prati peraltro l’importo di 150.000,00 richiederebbe una procedura negoziata che richiede solo 15 giorni per la scelta della ditta esecutrice, ma sono passati 6 mesi e i lavori non si vedono, come non si vedono le ‘pezze’”.

“Sono passati ormai sei mesi da quando la nuova giunta Masci governa e non si vede nessun segnale di cambiamento, se non in negativo. Allora noi abbiamo voluto prenderla sportivamente e, in attesa che il cantiere si muova, ci siamo mossi noi con mazze e palline e ci abbiamo giocato a golf. Siamo pronti a ripetere la manifestazione anche su altre strade”.