Pescara Colli, black out continui da 4 giorni

Ultimo Aggiornamento: martedì, 3 Agosto 2021 @ 15:41

Pescara. “I black out che da sabato si stanno registrando nella parte bassa del quartiere colli, senza alcun preavviso nei confronti dell’utenza né tantomeno alcuna giustificazione rappresentano un disservizio grave e inaccettabile”.

Ad affermarlo è il consigliere comunale di Forza Italia Alessio Di Pasquale accendendo i riflettori sulla problematica: “Non è tollerabile”, protesta, “lasciare centinaia di cittadini, soprattutto anziani, o attività commerciali, senza energia elettrica per 12-24 ore consecutive, in piena estate, impedendo loro di usufruire di beni essenziali come il frigorifero per refrigerare cibi e bevande, o di semplici ventilatori per raffreddare l’aria nelle abitazioni dove le temperature, dentro e fuori, sono arrivate anche a 40 gradi. Né è accettabile dire, all’indomani del distacco di energia, che la colpa è imputabile a un presunto sovraconsumo, ovvero troppi condizionatori accesi avrebbero mandato in tilt la rete, perché la calura estiva a luglio o agosto non è una condizione improvvisa o imprevedibile, ma piuttosto una situazione normale di fronte alla quale il gestore non può farsi trovare impreparato”.

“Chiederemo un approfondimento della vicenda a livello istituzionale, cercando spiegazioni e soprattutto per impedire che tali disservizi proseguano anche nelle prossime settimane”, conclude.