Pescara, rinasce la Commissione Taxi

Pesacra. “Partono le procedure amministrative per la ricostituzione della nuova Commissione Consultiva Taxi, l’Organismo comunale che riunisce amministratori di maggioranza e opposizione, sindaco, assessore delegato, Polizia municipale e rappresentanti dei tassisti, oltre che delle Associazioni di categoria, e che ha il compito specifico di suggerire misure di tutela, supporto e garanzia nei confronti del settore e che negli anni ha rappresentato un valido aiuto per dirimere questioni ‘calde’ che hanno visto coinvolta la città di Pescara”.

Lo ha ufficializzato il Presidente della Commissione Mobilità Armando Foschi all’esito della seduta.

Ancora fresca, infatti, l’eterna diatriba sulla territorialità del servizio taxi all’aeroporto di Pescara, contesa tra il capoluogo adriatico e quello teatino. La delibera, approvata dalla Commissione Mobilità, approderà ora all’esame del Consiglio comunale con i primi nominativi già individuati quali componenti: “Subito dopo dovremo riempire le caselle ancora mancanti individuando i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione che ne dovranno far parte”, conclude Foschi.