-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Pescara, Lilt su prevenzione dei tumori testa-collo

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 11:01

Pescara. Proseguono gli incontri della Lilt (Lega italiana lotta ai tumori) con i ragazzi dell’Istituto Tito Acerbo, nell’ambito del progetto ‘Sistema salute’.

‘Fumo, alcool, hpv nei tumori testa-collo’ sarà l’argomento al centro dell’incontro che si svolgerà domani, giovedì 14 aprile, nell’Aula Magna dell’Istituto; a incontrare i ragazzi saranno, con il presidente Marco Lombardo, coordinatore della Lilt Abruzzo, anche Claudio Caporale, primario del Reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale civile di Pescara; la psicologa Stella Mangiocco; la psiconcologa della Lilt, Maria Di Domenico,; la vicepresidente Lilt, Milena Grosoli e la referente progetti scolastici, Annamaria Melis.

“Affronteremo un tema di grande attualità tra gli adolescenti che si affacciano nel mondo degli adulti, a volte copiando anche comportamenti errati: con il professor Caporale spiegheremo gli effetti prodotti dal fumo della sigaretta o del tabacco, dall’abuso di alcol e da malattie come l’Hpv, il papilloma virus, nel corpo umano e come possano incidere nell’insorgenza di alcune forme di tumore del testa-collo”, ha illustrato Lombardo. “E ovviamente diremo ai ragazzi com’è possibile prevenire l’insorgenza di quelle forme tumorali semplicemente osservando uno stile di vita sano, eliminando il fumo, limitando il consumo di alcol ed evitando di contrarre l’Hpv attraverso il vaccino. Saranno i ragazzi a dover poi tradurre quanto appreso nelle nostre giornate nei propri elaborati”.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --