- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie L'AquilaCronaca L'AquilaL'Aquila, emergenza alla Villa Comunale: attività addestrativa della Croce Rossa con la...

L’Aquila, emergenza alla Villa Comunale: attività addestrativa della Croce Rossa con la Polizia

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 20 Giugno 2022 @ 20:03

L’Aquila. Domenica 19 giugno, il personale della Questura di L’Aquila in forza alle Volanti ha partecipato all’attività addestrativa organizzata dalla Croce Rossa Italiana, denominata “TESTUDO 2022”, finalizzata a simulare scenari operativi in cui il personale medico/sanitario si è esercitato per affrontare delicate emergenze in campo sanitario, socio/assistenziale ed emergenziale.

Anche in questa occasione la Polizia di Stato ha dimostrato vicinanza, sostegno e ausilio alle istituzioni che svolgono la loro prevalente attività nel soccorso alla popolazione in difficoltà, sia in contesti ordinari che, a maggior ragione, in scenari catastrofici, dove il contributo degli operatori di polizia diventa imprescindibile e fondamentale e rientra tra i propri compiti istituzionali.

In collaborazione anche con le altre forze dell’ordine, la Polizia di Stato ha simulato concretamente interventi di soccorso pubblico, assistenza e attività di prevenzione, negli scenari pianificati dalla Croce Rossa in varie zone della città di L’Aquila nel corso di tutta la giornata.

Tra gli interventi più significativi vi è stato quello presso il giardino della Villa Comunale, dove è stata simulata la reazione di un soggetto psichiatrico che attingeva i passanti con colpi di arma da fuoco.

Mentre il personale della Croce Rossa è intervenuto per prestare soccorso a delle persone ferite, il preventivo intervento operativo, da parte del personale della Volante, ha portato all’immobilizzazione dell’autore dei reati, a condurlo dal personale sanitario per il T.S.O. e al successivo arresto.

In altri scenari simulati la Polizia di Stato ha effettuato anche interventi di primo soccorso e condotto i feriti dal personale sanitario per le successive cure.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'