L’Aquila, 2 positivi al Covid19 tra i migranti arrivati a L’Aquila

coronavirus

L’Aquila. Due migranti positivi tra quelli arrivati nei giorni scorsi all’Aquila. Lo ha reso noto il sindaco, Pierluigi Biondi.

“Il dipartimento prevenzione della Asl – afferma Biondi – mi ha comunicato che, a seguito dell’attività di monitoraggio richiesta dal sottoscritto, tra i 19 migranti giunti in città due giorni fa sono stati registrati due casi di positività al coronavirus. Mi sono sentito tempestivamente con tutti gli organi istituzionali coinvolti affinché vengano adottate tutte le misure precauzionali del caso”.

“Coloro che – aggiunge – sono stati in contatto con le persone risultate positive al Covid-19 rimarranno in isolamento domiciliare e, quindi, sarà loro impedito di lasciare la struttura presso cui sono ospitati. I controlli da parte dell’Azienda sanitaria saranno costanti. Tutti saranno sottoposti a tampone con frequenza sino all’accertata negativizzazione di chi è risultato positivo”.

“Manterremo alta l’attenzione per salvaguardare e tutelare la salute pubblica”, conclude Biondi.