L’Aquila: fondi dal Senato, Cialente rimette la fascia tricolore

massimo-cialenteL’Aquila. Cialente si rimette la fascia da sindaco e cessa la protesta per la ricostruzione. La tregua grazie all’emendamento del Senato.

L’anticipo di 150milioni e gli 1,2 miliardi emendati dal Senato per la ricostruzione de L’Aquila fanno deporre le armi a Cialente che cessa la battaglia e si rinfila la fascia da sindaco. Il primo cittadino del capoluogo, qualche settimana fa, aveva riconsegnato della fascia tricolore al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e rimosso le bandiere dello Stato dalle sedi comunali per manifestare contro il governo accusato di non aver assicurato fondi adeguati per la ricostruzione. Il ritorno ad un clima sereno e’ legato all’approvazione da parte del Senato dell’emendamento che assegna all’Aquila 1,2 miliardi in sei anni.