-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, stalker nei guai per aver fornito false generalità

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 18:23

L’Aquila. Fornisce false generalità per nascondere il fatto che nei suoi confronti grava il divieto di avvicinamento ad una persona che nella circostanza aveva aggredito.

 

Il personale della squadra volante della questura de L’Aquila ha denunciato un uomo di 50 anni. Il tutto in seguito ad una richiesta di intervento nel centro commerciale “L’Aquilone”, dove un 69enne aveva raccontato di essere stato aggredito verbalmente e fisicamente.

 

Il 50enne privo di documenti, ha fornito false generalità agli agenti che lo hanno poi accompagnato in questura per gli accertamenti. Dalle verifiche è emerso che nei suoi confronti era in vigore una misura cautelare di divieto di avvicinamento alla persona aggredita, risalente allo scorso mese di agosto. L’uomo è stato denunciato anche per aver violato la prescrizione della magistratura.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate