Elezioni Chieti, D’Eramo: ‘Di Stefano miglior candidato possibile’

Chieti. “Fabrizio Di Stefano è, per esperienza, competenza, capacità progettuali e amministrative, il miglior candidato possibile per la città di Chieti”. Lo dice il coordinatore regionale della Lega, Luigi D’Eramo, in replica ad alcune notizie di stampa diffuse oggi.
“La scelta della Lega – dice D’Eramo – non rappresenta né una fuga in avanti né l’ìmposizione di alcunché agli alleati. Deriva, viceversa, da una valutazione approfondita sulle qualità umane e politiche di Di Stefano sulla quale ci auguriamo possa esserci la massima convergenza possibile delle altre realtà del centrodestra. Di Stefano incarna la possibilità di aprire un nuovo positivo capitolo della storia politica della città di Chieti e, al contempo, la legittima aspettativa della Lega di poter esprimere un proprio candidato in uno dei capoluoghi di provincia della regione che ha visto trionfare il partito alle ultime elezioni. Invocare, oggi, le primarie, è solo un esercizio retorico a arcaico, una dinamica che, seppur valida, appartiene a logiche ormai desuete e che, tra l’altro, non è mai stata utilizzata dal centrodestra abruzzese nei capoluoghi di provincia andati al voto”.