Elezioni Chieti, Andrea Di Ciano: ‘Così riqualificheremo via Sallustio con il Superbonus’

Chieti. I candidati di ideAbruzzo Andrea Di Ciano e Valentina Pompilio hanno incontrato una delegazione di residenti di via Sallustio al tricalle, è stato un incontro molto interessante, abbiamo illustrato il piano per utilizzare l’incentivo per risolvere le grandi criticità degli stabili dell’Ater”.

Un’occasione da non perdere per riqualificare i quartieri, accelerare la ripresa economica dopo l’emergenza Coronavirus e migliorare le prestazioni energetiche del patrimonio edilizio: grazie al Superbonus 110%, introdotto dal decreto Rilancio, si potranno promuovere interventi per migliorare gli edifici.

Ecco perché Andrea Di Ciano , candidato di ideAbruzzo , vuole puntare sull’incentivo in questione. Nei giorni scorsi abbiamo incontrato anche i residenti di via salvo d’acquisto a San Martino e via generale Carlo Spatocco a Filippone, dove sono situati diversi stabili dell’Ater e alloggi comunali che presentano condizioni di grande criticità e pertanto necessitano di interventi importanti e rapidi.

Inoltre abbiamo ricordato ai residenti l’incontro con il presidente dell’Ater, Antonio Tavani,avvenuto a gennaio,dove abbiamo illustrato la situazione di degrado delle palazzine.
Con il presidente Tavani, si era convenuto sulla possibilità di organizzare un’assemblea pubblica, alla presenza dello stesso presidente Ater, per spiegare nel dettaglio il piano di investimenti per via Sallustio, che in particolare, ci sarebbero circa 600 mila euro a disposizione, Poi a causa del Covid-19 è stato rimandato.

Agli incontri passati, ha partecipato anche il candidato sindaco Fabrizio Di Stefano, ha rappresentato un’occasione per ribadire il piano per riqualificare i quartieri con il Superbonus 110%.

Garantisco che il mio impegno sarà notevole affinché i residenti degli immobili comunali e Ater possano usufruire del Superbonus conclude Andrea Di Ciano di Ideabruzzo.