domenica, Ottobre 2, 2022
HomeNotizie ChietiPolitica ChietiDeclassamento Reumatologia Chieti, Stella: 'Presenterò un'interrogazione'

Declassamento Reumatologia Chieti, Stella: ‘Presenterò un’interrogazione’

“La Regione chiarisca cosa intende fare”

Chieti. “Il mio più ampio sostegno va alle famiglie e all’associazione Arara che ieri sono scese in piazza protestando per i rischi relativi alla Uosd di Reumatologia pediatrica dell’ospedale di Chieti. È assurdo pensare di declassare un reparto così importante come questo che piuttosto dovrebbe essere implementato e sostenuto maggiormente, essendo una struttura unica in tutta la nostra regione e che offre un importante servizio anche nelle regioni limitrofe. Purtroppo la giunta regionale di centrodestra continua a remare sempre dalla parte sbagliata ed a pagarne sono sempre i cittadini, in questo caso i più giovani ed anche l’intero sistema sanitario regionale.”

Interviene anche la Consigliera regionale del M5S Barbara Stella sulla vicenda della Reumatologia pediatrica del nosocomio teatino.

E prosegue, “non riesco a comprendere come si possa pensare di colpire un reparto efficiente e un punto di riferimento così importante per tante famiglie e i loro figli e che è indispensabile non solo per l’area teatina ma per l’intera Regione. Il lavoro di un’unità come questa, che ha raggiunto un altissimo grado di specializzazione grazie a tanti anni di duro lavoro da parte dell’equipe medica, dovrebbe essere valorizzato”.

Conclude la Stella, “per questo presenterò un’interrogazione all’Assessore Verì affinchè la regione chiarisca cosa intende fare per scongiurare il pericolo che la Reumatologia pediatrica di Chieti perda la sua piena efficienza ed affinché, in accordo con la dirigenza ospedaliera, venga garantita non solo la piena sopravvivenza del reparto ma anche un’implementazione dei servizi, in termini di personale medico e infermieristico”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES