Chieti, via Modesto Della Porta. Andrea Di Ciano: ‘I residenti attendono l’inizio dei lavori’

Chieti. Continua il tour tutela e decoro del territorio di Andrea Di Ciano con una segnalazione inerente la Frana, piazza Monsignor Venturi-via Modesto della Porta, ideabruzzo chiede l’inizio dei lavori su via modesto della porta.

“A seguito dell’approvazione del progetto esecutivo riguardante il consolidamento del dissesto idrogeologico del fronte franoso di piazza Monsignor Venturi-via Modesto della Porta e la pubblicazione del relativo bando di gara, sono stati affidati, con procedura negoziata, per un importo complessivo di 830.000 euro.

Nel mese di agosto 2019,a seguito dell’approvazione del progetto esecutivo riguardante il consolidamento del dissesto idrogeologico del fronte franoso come annunciato dall’Assessore Di Felice che riguarderanno la demolizione dell’attuale sagrato della chiesa di Madonna degli Angeli, la realizzazione di una paratia pilantata a valle per il sostegno del versante franoso, la successiva ricostruzione del nuovo sagrato con una struttura più leggera e l’adeguamento di via Modesto della Porta con opere di consolidamento.
Dopo un anno, parte dei lavori sono iniziati e riguardano la demolizione del sagrato. Mentre per l’adeguamento di via modesto della porta i residenti attendono ancora.
I lavori sono ancora fermi” afferma Andrea Di Ciano.