Chieti, ospedale. Sindaco e Cascini: ‘Lieti se ci sarà un rilancio, ma controlleremo che accada’

Chieti. “Prendiamo atto degli impegni presi dalla Regione sull’ospedale Ss. Annunziata, affinché ne siano potenziate vocazioni ed eccellenze, ma saremo scrupolosi controllori perché quanto avviato, sia portato avanti, a tutela delle professionalità tutte espresse dal nostro presidio e perché il rilancio di cui leggiamo a mezzo stampa si concretizzi al più presto.

Come Amministrazione continueremo a far sentire la nostra vicinanza a quanti ogni giorno e in ogni condizione operano all’interno dei reparti per portare avanti ordinaria amministrazione ed emergenze e che rappresentano la vera forza del nostro nosocomio.

Allo stesso modo, saremo accanto alle associazioni che danno voce ai malati, accogliendo istanze e problemi e rappresentandoli a chi può risolverli, perché siano sempre assicurati i percorsi diagnostici e di cura e non venga mai meno un diritto sacrosanto, quello alla salute”. Lo affermano in una nota il sindaco di Chieti, Diego Ferrara, e l’assessore alla Sanità Giancarlo Cascini.