-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, Di Stefano e Colantonio: ‘Sulle infelici affermazione di Schael nei confronti del personale sanitario, intervenga la Regione’

Ultimo Aggiornamento: martedì, 20 Ottobre 2020 @ 15:21

Chieti. “L’assordante silenzio del manager della ASL Lanciano – Vasto – Chieti Thomas Schael diventa imbarazzante.

Dopo la giustissima presa di posizione del coordinatore regionale della Lega On. Luigi D’Eramo sull’infelice affermazione del manager dell’azienda ospedaliera, e dopo la nota di reprimenda del intersindacale medica, il silenzio dei vertici aziendali non trova giustificazione.

Siamo a sostenere, a questo punto, un intervento diretto da parte del Presidente della Regione Marsilio perché non è possibile tollerare che l’impegno degli operatori sanitari, i quali si sono distinti in maniera straordinaria in tutto il periodo peggiore della pandemia – purtroppo ancora in corso – non solo non venga apprezzato, ma addirittura gli stessi vengano vilipesi da chi trascorre come un turista tre giorni a settimana dentro la ASL di Chieti”. Lo affermano in una nota il senatore Fabrizio Di Stefano e il capogruppo Lega consiglio comunale Mario Colantonio.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate