- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Luglio 2, 2022
HomeNotizie ChietiPolitica ChietiCasalbordino, presentati progetti per edilizia scolastica con i fondi Pnrr per oltre...

Casalbordino, presentati progetti per edilizia scolastica con i fondi Pnrr per oltre 5 milioni

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 28 Febbraio 2022 @ 17:57

Casalbordino. “Il Comune di Casalbordino sta dedicando massima attenzione alle opportunità previste dai finanziamenti legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il settore lavori pubblici, su impulso e in piena sinergia con l’Amministrazione comunale, ha predisposto le schede progettuali che ci hanno consentito di partecipare a ciascuna delle linee di finanziamento previste per l’edilizia scolastica” ha dichiarato il Sindaco Filippo Marinucci.

“È ancora più evidente – ha aggiunto il vicesindaco Carla Zinni, con delega ai lavori pubblici – quanto crediamo nella scuola e nel potenziale di sviluppo che imprime su una comunità. Tuttavia non posso non segnalare il grande affanno in cui si trovano in questo periodo gli Uffici tecnici a causa della grave carenza di personale alla quale finora non è riuscita a supplire neppure la recente normativa in materia di assunzioni PNRR a causa della poca chiarezza delle norme. Siamo fortemente preoccupati, come amministratori, che la mancanza di personale possa alla fine essere un grosso ostacolo alla partecipazione ai prossimi bandi”.

Nel merito, la prima proposta riguarda la realizzazione della nuova scuola dell’infanzia “d’Annunzio” di moderna costruzione in sostituzione dell’attuale struttura, mentre la seconda prevede la realizzazione di un nuovo asilo nido nei locali che ospitavano la scuola dell’infanzia in via Ascensione. Questo ultimo intervento nasce con l’obiettivo di dare autonomia e maggiori spazi ad un servizio importante e necessario, quale è appunto il nido.

Per la linea di finanziamento che riguarda il potenziamento del tempo pieno e prolungato, l’idea è quella di dotare la scuola elementare “Mattei” di una nuova mensa, realizzando una struttura esterna dedicata interamente al servizio di refezione. Le altre schede progettuali proposte riguardano la costruzione di un nuovo impianto sportivo per la scuola elementare e una nuova palestra per la scuola media “Zimarino”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'