-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atessa, Borrelli: ‘Il problema cinghiali costituisce problema nazionale. Occorre agire insieme al più presto’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Febbraio 2019 @ 18:31

Atessa. Un branco di #cinghiali ha causato, giovedì scorso, sull’autostrada tra Lodi e Casalpusterlengo, un tragico incidente, che ha coinvolto tre famiglie. Un giovane di 28 anni è morto, altre dieci persone sono rimaste ferite.

 “Anche da noi, in Abruzzo, ci sono stati ripetuti e gravi incidenti, anche mortali – afferma il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli – nonché consistenti danni alle colture agricole, provocati da questi animali selvatici. La sovrappopolazione dei cinghiali è ormai un’emergenza nazionale. Prima lo si capisce, e prima si sottrae il problema alla tradizionale disputa tra ambientalisti e cacciatori sulle responsabilità. Io ho proposto al comitato sindaci del nostro territorio di farsi promotore, insieme con altre Regioni e con l’Anci, di una manifestazione popolare a Roma per chiedere a governo e Parlamento di trovare una soluzione immediata e efficace. Ci sono diverse proposte già avanzate. Valutiamole responsabilmente, ma spero che non debbano esserci altri morti per comprendere l’urgenza della questione”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate