Vasto, doppio evento in programma per il Giorno della Memoria

Vasto. In occasione del Giorno della memoria l’Amministrazione comunale insieme all’Anpi di Vasto ha organizzato un doppio evento. Il primo appuntamento è previsto per domani mercoledì 27 gennaio in Piazza Rodi a Vasto marina dove è in programma la deposizione di una corona d’alloro presso il cippo dell’ex campo di internamento di Istonio Marina. Il secondo evento domenica 31 gennaio in live streaming dal Teatro Rossetti.

“In occasione della Giorno della Memoria è fondamentale fare in modo che questo evento diventi un momento di profonda riflessione sull’importanza della nostra memoria come strumento per salvaguardarci dalle tragedie del passato. La tragedia immane della Shoah e dell’Olocausto è certamente una parte fondamentale della nostra Storia è il monito a tutta l’umanità dell’abisso nel quale la follia umana ci può trascinare”.

L’ ANPI di Vasto – ha concluso il presidente Domenico Cavacini – nella Giornata della Memoria vuole ricordare le donne che nei campi nazisti hanno visto cancellare vite, dignità, affetti e , insieme a loro, quanti hanno testimoniato attraverso le parole e la musica l’esperienza della Shoah. Da qui la proposta, subito accolta dall’Amministrazione comunale, di uno spettacolo teatrale con la lettura di testi di donne che hanno vissuto il dramma dell’olocausto, da Etty Hillesum a Anna Frank , da Liliana Segre a Elisa Springer e altre. Ai testi si accompagneranno musiche eseguite dai maestri della Scuola civica musicale di Vasto tratte dalla “Antologia delle musiche concentrazionarie” (frutto delle ricerche dell’Istituto di Letteratura Musicale Concentrazionaria).