sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizie ChietiCultura & Spettacolo ChietiLancianofiera: il progetto di mandato del CdA e del neo presidente Donato...

Lancianofiera: il progetto di mandato del CdA e del neo presidente Donato Di Campli

Lanciano. “Lancianofiera deve guardare al futuro, alla sostenibilità, alla ricerca di nuovi soci che sostengano e condividano un progetto di rilancio non più rinviabile. Ringrazio il sindaco di Lanciano e tutti coloro che mi hanno dato fiducia e sostegno.

Apprezzo il lavoro sin qui svolto da chi mi ha preceduto; i conti sono in ordine, ma dobbiamo fare di più e sempre meglio. L’ente Fiera deve tornare a giocare un ruolo da protagonista in ambito regionale e per il centro sud Italia. Per questo, a mio avviso, vanno sostenuti gli investimenti che innanzitutto dovranno servire per ammodernare e sistemare l’intera area del polo fieristico, a partire dai padiglioni che necessitano di interventi urgenti di riqualificazione. Inoltre Lancianofiera dovrà aprirsi al mondo e, posta la centralità della storica Fiera dell’Agricoltura, dovrà ampliare gli orizzonti guardando anche ad altre manifestazioni. Per decollare, il polo fieristico d’Abruzzo dovrà vivere 365 giorni all’anno e prefiggersi traguardi sempre più competitivi anche costruendo sinergie con le principali società fieristiche italiane”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES