-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, Erga Omnes verso la Civiltà dell’Empatia

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 10:06

Chieti. Si chiama “Take & Share Uda”, dall’inglese: “Prendi e Condividi”, ed è l’angolo virtuale ideato dall’associazione di volontariato onlusErga Omnes di Chieti per aiutare tutti gli universitari e non solo in cerca di un oggetto a trovarlo in regalo, di seconda mano.

 L’idea non è nuova, considerati i numerosi e prolifici gruppi “Te lo regalo se vieni a prenderlo”, che ormai anche in Abruzzo e in provincia di Chieti radunano migliaia di persone. Ma questo ha dalla sua la particolarità di essere dedicato agli universitari, in relazione con il territorio.

 Il progetto “Te lo regalo se vieni a prenderlo” dove l’ecologia incontra il valore sociale, nasce su facebook, nel Canton Ticino (Svizzera) nel settembre 2011, con lo scopo di offrire una seconda vita agli oggetti, limitare gli sprechi, offrire una possibilità di socializzazione e amicizia all’insegna dell’ecologia e di una migliore qualità di vita. Il movimento, perché si tratta oramai di questo, conta oltre 600.000 utenti tra Svizzera e Italia, divisi in gruppi appartenenti ad ogni regione. L’attività all’interno dei gruppi è basata sul donare ciò che non serve più oppure che non vieni utilizzato; pensiamo a quanti beni abbiamo nelle nostre case inutilizzati che altre persone potrebbero utilizzare? Spesso accade che accumuliamo beni che dopo alcuni anni finiscono in discarica, quando, invece, avrebbero potuto trovare nuova vita. La tecnologia social, nel nostro caso, ci ha permesso di evitare di immagazzinare le merci e di facilitare il processo del dono a Km Zero, e a tal proposito lo scorso mese di marzo è stata creata un’ app “Regalo Km Zero” per semplificare gli scambi di piccoli oggetti e di alimentari fra vicini di casa. L’attività fra i membri di “Te lo regalo se vieni a prenderlo” si basa sul principio della buona fede, del dono e della collaborazione. Pertanto siamo orgogliosi di portare la nostra esperienza e supporto nel contesto dell’Associazione Erga Omnes che grazie all’iniziativa “Take & Share Uda”, proposta da Pasquale Elia e dalla responsabile del progetto universitario Sara Fragnelli, potrà avviare un gruppo fra i giovani che frequentano l’Ateneo di Chieti-Pescara. Ci auguriamo che altre università italiane si attivino per salvare molti beni ancora utilizzabili donandoli a chi ne ha bisogno, poiché ciò ci permetterebbe di ridurre lo smaltimento nelle discariche,di minimizzare gli impatti ambientali negativi della produzione e del consumo, contribuendo così a creare una società più consapevole, oltre che pulita e vivibile.

 L’obiettivo è favorire il riciclo, evitare di intasare le discariche e alimentare una catena di solidarietà. Il meccanismo è molto semplice. In occasione dell’evento “Take & Share UdA”,è stato attivato il gruppo Facebook. Chiunque sia in cerca di un oggetto o abbia qualcosa che non gli serve più, ma che è ancora in buone condizioni, può pubblicarlo sulla bacheca del gruppo facebook “Take & Share UdA”.

 Per presentare l’iniziativa, Erga Omnes, grazie ai finanziamenti per le attività culturali e sociali degli studenti dell’Università G. d’Annunzio Chieti-Pescara, ha organizzato un evento, ad ingresso libero, in programma venerdì 30 giugno 2017, dalle ore 17.30, nella sua sede, in Via Monte Grappa n. 176 a Chieti Scalo (Contrada San Martino),a due passi dal campus universitario, dal titolo “Take & Share Uda, un’università eco-sostenibile e solidale”, con la collaborazione di Csv Chieti, Adsu Chieti-Pescara, La Compagnia del Sorriso, Be New People, Comune di Chieti e la Protezione Civile Valtrigno.

 Dalle 17.30 in poi, ci sarà un incontro formativo e informativo, a cui interverrà l’ideatore e creatore di “Te lo regalo se vieni a prenderlo”, Salvatore Benvenuto, che è anche formatore di adulti nella Fondazione Ecap Ticino Unia e Croce Rossa Svizzera. Interverranno Sandra De Thomasis, direttrice del Csv della Provincia di Chieti, Teresa Mazzarulli, direttrice dell’Adsu, Giuseppe Giampietro, vice sindaco di Chieti, e Pasquale Elia, presidente di Erga Omnes.

 Alle 18.30 verrà attivato lo stand di condivisione di “Take & share”. Seguiranno l’animazione con i clown de La Compagnia del Sorriso e giochi per i più piccoli e, dalle 21, la festa con il buffet sociale offerto a tutti i presenti e l’esibizione del gruppo musicale abruzzese: “Le Vie delle Indecisioni”, una band Indie rock e Comedy rock italiana, che proporrà, oltre ai suoi inediti, i brani di artisti quali Mannarino, Capossela, De Andrè, Nobraino, Litfiba, Zen Circus e Bandabardò.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate