Pulizia della spiaggia di San Salvo curata dall’associazione dei maitre di sala ed hotel

San Salvo. “Ringrazio l’Associazione Imahr che lo scorso fine settimana ha organizzato la pulizia della spiaggia di San Salvo Marina dai rifiuti restituiti dal mare o abbandonati sul litorale. Un gesto di attenzione verso la nostra spiaggia che ho molto apprezzato, segno che è stato compreso come sia uno spazio pubblico che deve essere tutelato , difeso e amati da tutti”. A dichiararlo il sindaco Tiziana Magnacca che si complimenta con Valerio Torino, delegato per l’Abruzzo dell’Imahr, Francesco Iuliani e quanti hanno risposto all’appello dell’associazione internazionale che riunisce i maitre di sala ed hotel.

“I volontari, che in maniera spontanea si sono presentati sabato e domenica scorsi 17 e 18 aprile sulla nostra spiaggia, hanno raccolto decine di sacchi – spiega l’assessore all’Ambiente Tony Faga – ora destinati alla raccolta indifferenziata. E’ stata una bella iniziativa questa promossa dall’Imahr che sono certo non resterà un fatto episodico. Dobbiamo avere cura tutti del nostro litorale. E’ un patrimonio che dobbiamo difendere sia per il rispetto all’ambiente che ci deve vedere sempre protagonisti e sia per la sua valenza turistica”.