La Polizia Stradale recupera autocarro rubato a Chieti Scalo

Chieti. A conferma del costante rafforzamento dei controlli sulla viabilità autostradale, nella giornata del 03/08/2020, personale in forza alla Sottosezione Polizia Stradale di Vasto, si rendeva protagonista dell’ennesimo colpo inferto al pendolarismo criminale, che collega il NORD ed il SUD della penisola.

Gli agenti di polizia, impegnati in turno di vigilanza stradale notturno, riuscivano ad individuare autocarro IVECO Daily, rubato da poco in località Chieti Scalo. L’attività confermava un modus operandi ormai ricorrente tra i sodalizi criminali specializzati nel furto di mezzi e che prevede l’utilizzo di centraline contraffate, abili ad evadere i sistemi di sicurezza elettronici, dei mezzi di nuova generazione (oggetto di sequestro per gli approfondimenti investigativi del caso). Al momento, l’autore del furto aggravato, si trova in stato di arresto ed in attesa delle determinazioni dell’A.G. Il veicolo provento di furto, a seguito degli accertamenti di rito, verrà restituito al legittimo proprietario.

In data odierna il Tribunale di Larino ha convalidato l’arresto dell’autore del furto L.P. di anni 48 disponendone l’obbligo di dimora nella località di S. Severo in attesa di giudizio presso il Tribunale di Chieti.