-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, presentato il progetto ‘I colori della mente’

Ultimo Aggiornamento: martedì, 2 Febbraio 2021 @ 16:45

Prevenzione e supporto nelle patologie neurodegenerative della terza età

Chieti. È stato presentato stamane con una conferenza congiunta fra Comune di Chieti, Comune di Francavilla e soggetti partner, il progetto “I COLORI DELLA MENTE, Prevenzione e supporto nelle patologie neurodegenerative della terza età”, promosso dall’Associazione di Promozione Sociale LA CURA DEL TEMPO Onlus di Chieti, grazie al finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Regione Abruzzo. La presentazione del progetto avverrà sulla piattaforma zoom e si potrà seguire anche in diretta Facebook sulle pagine del Comune di Chieti e della Onlus La Cura del tempo.

L’iniziativa offre sostegno alle persone colpite da Alzheimer e altre demenze coinvolgendo anche i loro caregiver, con la finalità di ritardare il decadimento cognitivo e rafforzare le funzioni cognitive ancora intatte. Le attività progettuali saranno presentate dai referenti degli Enti e organizzazioni del terzo settore che contribuiranno alla realizzazione del progetto, quali: il sindaco del Comune di Chieti Diego Ferrara; Francesca Buttari, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Francavilla al Mare; Dario Maggipinto, Presidente APS La Cura del Tempo Onlus; Sandra De Thomasis, Presidente Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ASP n. 1 
Provincia di Chieti; Letizia Scastiglia, Direttore CNA di Chieti; Emanuela Gamba Presidente Associazione “Il Sigaro di Freud”; Roberta Di Pietro, Presidente Associazione PIERLUIGI NATALUCCI – INSIEME 
PER L’ARTE E LA SCIENZA; Michele di Conzo, Presidente APS TeaTelier.

Il progetto ha luogo nei comuni di Chieti e Francavilla ed è rivolto a famiglie della città e dei comuni limitrofi. Le attività saranno svolte a domicilio degli assistiti, nella sede dell’associazione per favorire la socializzazione, da un team di professionisti della cura (neuropsicologa, psicologi cognitivi, psicologi clinici) operatori socio-sanitari e del benessere fisico, esperti in sicurezza abitativa, consulenti specializzati, personale volontario appositamente formato.L’iniziativa offre sostegno alle persone colpite da Alzheimer e altre demenze coinvolgendo anche i loro caregiver, con la finalità di ritardare il decadimento cognitivo e rafforzare le funzioni cognitive ancora intatte. Le attività progettuali metteranno in atto processi di socializzazione e di inclusione all’interno di reti di aiuto e supporto, col coinvolgimento di una vasta rete di giovani volontari appositamente formati e altre organizzazioni territoriali partner.

I Colori della mente si propone di rispondere ai bisogni dell’intero nucleo familiare e non solo della persona affetta da demenza, operando attraverso la stimolazione cognitiva domiciliare e laboratori esperienziali ma anche dando ascolto alle problematiche individuali e familiari, proponendo consulenza psicologica e attivando la rete territoriale.

Apposite attività di formazione e informazione consentiranno un empowerment dei caregiver e delle famiglie coinvolte, accrescendo le loro competenze e contribuendo a un alleggerimento del carico assistenziale. Una sezione specifica del progetto è incentrata su attività di informazione, sensibilizzazione e prevenzione rivolte alla cittadinanza, sia attraverso webinar condotti da esperti del settore, sia attraverso la distribuzione di materiale divulgativo ed eventi pubblici che saranno realizzati compatibilmente con le misure restrittive della socialità per il contenimento della pandemia da covid-19.

Il progetto sarà rivolto prioritariamente alle persone over 65 sia donne che uomini affette da patologia accertata e decadimento cognitivo lieve e medio lieve e ai loro caregiver, nei Comuni di Chieti e Francavilla al Mare (CH).

Le attività rivolte agli anziani avranno inizio nel mese di marzo 2021 con la somministrazione di valutazioni cognitive, la messa a punto di piani individualizzati e una intensiva attività di stimolazione cognitiva a domicilio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate