- MASTHEAD -

Balneazione, Arta: ‘Valori nella norma a Francavilla’

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 14 Agosto 2021 @ 15:11

Pescara. I parametri microbiologici lungo la costa di Francavilla, nel tratto di mare antistante via Francesco Paolo Tosti, angolo via Cattaro, sono tornati nella norma. Le ultime analisi, effettuate stamane, hanno rilevato un valore di enterococchi e di escherichia coli ben al di sotto dei valori limite imposti dalla legge.

“Come anticipato nei giorni precedenti e come abbiamo avuto modo di verificare a seguito di numerosi campionamenti – ha dichiarato il direttore generale di Arta, Maurizio Dionisio – si è trattato di un fenomeno transitorio che si è subito attenuato. Una eccezione di breve durata – ha concluso Dionisio – che conferma un quadro estremamente positivo per quanto concerne la balneabilità lungo tutta la costa abruzzese”.

- AD IN ARTICLE-

A seguito di innumerevoli campionamenti effettuati da Arta nelle ultime 48 ore, è stato possibile verificare la transitorietà del fenomeno di inquinamento riscontrato giorni scorsi.

“Continua il tour de force dei nostri tecnici nelle attività di monitoraggio anche in questi giorni di Ferragosto, per fotografare l’andamento delle acque di balneazione” – ha dichiarato il direttore tecnico di Arta, Massimo Giusti. “I valori microbiologici rilevati nel tratto di costa di Francavilla al mare – ha detto ancora Giusti – si attestano al di sotto dei 10 MPN/100 ml sia per gli enterococchi che per l’escherichia coli. Il tratto di mare – ha concluso il direttore Giusti – torna conforme ai limiti di legge e quindi balneabile per la tranquillità dei bagnanti e delle strutture turistiche”.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles