giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeAperturaDopo 5 anni di attesa, inaugurato il ponte in legno sul Vomano

Dopo 5 anni di attesa, inaugurato il ponte in legno sul Vomano

Roseto. La pioggia non ha impedito alla Provincia di Teramo e ai Comuni di Roseto e Pineto di inaugurare oggi il ponte in legno sul fiume Vomano.

 

Un’opera attesa da un paio di lustri, i cui lavori vennero consegnati nel giugno del 2017 ma che solo oggi, a causa di una serie di vicissitudini legate alla ditta vincitrice dell’appalto, poi revocata, ha visto la luce. Taglio del nastro al centro della struttura, tra le due campate alla presenza di amministratori, esponenti politici, forze dell’ordine.

Si completa di fatto la ciclovia adriatica nel tratto teramano e abruzzese con il progetto del bike to coast che vanta un percorso di circa 130 chilometri. Un volano in più per il turismo locale come ha puntualizzato il sindaco di Pineto Robert Verrocchio.

Il progetto del ponte in legno sul Vomano parte da lontano e l’allora sindaco di Pineto, con il sostegno del suo omologo di quel periodo, Enio Pavone, si cercò di coinvolgere la Regione per trovare un canale per finanziare l’opera.

E’ soddisfatto Alessandro Tursi, presidente della Fiab la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. L’inaugurazione del ponte in legno sul fiume Vomano completa il bike to coast e soprattutto consente ora di guardare al futuro, al prossimo passo, con grande ottimismo.
In effetti la ciclovia adriatica è stata inserita nel piano finanziario. Questo permette quindi di allargare gli orizzonti, creare nuove infrastrutture per la mobilità su bici o a piedi che possa connettersi con il resto d’Europa.

 

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES