Canzano, muore dopo la caduta dal tetto

Canzano. Muore dopo essere precipitato dal tetto dove era impegnato nelle operazioni di pulizia della canna fumaria.

 

Aveva 80 anni Giuseppe Esposito, che questa mattina ha perso la vita a Canzano, dopo essere precipitato da un’altezza di circa 4 metri. L’uomo, originario di Castelnuovo Vomano, era impegnato nelle operazioni di pulizia della canna fumaria a casa di parenti.

 

Sul posto, oltre al personale del 118, è stato fatto anche arrivare l’elisoccorso, ma tutto si è rivelato inutile.

Sulla vicenda indagano i carabinieri.