-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, ripartono (online) le storie della Bibliocarretta

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 20 Aprile 2020 @ 12:38

Silvi. Da quando è stata dichiarata l’emergenza sanitaria Covid-19, anche le biblioteche, le scuole, i cinema e i teatri sono stati chiusi e non si sa ancora quando potranno riaprire al pubblico. E per questo anche la Biblioteca di Silvi e i suoi operatori si sono attenuti scrupolosamente alle disposizioni sanitarie tenendo chiusa la sala lettura e annullando le attività proprie in programma e quelle da realizzare in sinergia con altre associazioni cittadine, le librerie, i laboratori culturali e la Università della 3^ Età .

“Ora, però, pian piano – ha detto l’assessore alla Cultura Giuseppina Di Giovanni – sta iniziando il tempo della ripartenza. Per ora abbiamo messo in atto on line una delle buone iniziative che stavamo portando avanti: le storie della Bibliocarretta, lette dalle nostre bravi animatrici, che stanno avendo tanto successo e che siamo convinti possono aiutare grandi e piccini a superare il limite della costrizione fisica. L’appuntamento è fissato ogni domenica alle ore 16,00 con la presentazione di due storie una per i bambini dai 5 ai 7 anni e una per i bambini dagli 8 ai 10 anni. Ma non è tutto perché offriremo ogni settimana delle novità – ha concluso l’avvocato Di Giovanni – che saranno specificate sulla pagina Web “Turismo e Cultura Comune di Silvi” mediante news aggiornate su questo progetto e sulle altre iniziative che stiamo realizzando con l’ausilio di scrittori e utenti”.

“Anche se siamo fisicamente costretti da una forza maggiore a fermarci e restare chiusi in casa – ha detto il sindaco Andrea Scordella – la mente, fortunatamente, ha la capacità di spaziare liberamente sulle ali del pensiero e della fantasia. I libri aiutano, per loro natura, a provare sensazioni sempre nuove e a suscitare in noi sentimenti di gioia, di passione, di coraggio e di speranza capaci di annullare o, almeno, di ridurre i disagi psicologici procurati dall’isolamento. Proprio per la sua valenza culturale e psicologica in questo brutto momento della nostra vita l’iniziativa della Bibliocarretta on line ha trovato immediato e convinto consenso di tutta l’amministrazione”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate