venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoLa Fondazione Tercas sostiene una borsa di studio nel concorso Intercultura

La Fondazione Tercas sostiene una borsa di studio nel concorso Intercultura

Pochi giorni al 10 novembre 2022, fatidica data di scadenza, per iscriversi al Concorso Intercultura per candidarsi a vivere e studiare all’estero nell’anno scolastico 2023-24.

Intanto, entra nel vivo la ricerca e la selezione delle famiglie italiane che accoglieranno oltre 150 ragazze e ragazzi in arrivo da fine novembre Argentina, Australia, Brasile, Cile, Costa Rica, India, Mongolia, Sud Africa e tanti altri Paesi.

Scopo di queste iniziative di scambio studentesco è quello di ampliare i propri orizzonti, mettendosi in gioco confrontandosi con un’altra  cultura cercando di costruire un pezzetto di dialogo in più, in un mondo sempre più caratterizzato da divisioni e conflitti.  
A raccontare la loro esperienza, saranno proprio gli studenti e le famiglie coinvolte nell’incontro informativo organizzato dai volontari di Intercultura di Teramo, che si terrà il giorno giovedì 27 alle ore 17,15 presso la biblioteca Delfico. In particolare i ragazzi appena rientrati da un periodo di studio all’estero racconteranno la loro esperienza vissuta frequentando una scuola straniera e vivendo con una famiglia locale. I volontari di Intercultura invece illustreranno come si partecipa ai programmi di mobilità studentesca e come candidarsi alla tantissime borse di studio esistenti.

Come ogni anno, infatti, il concorso Intercultura mette in palio oltre 1.500 posti all’estero con centinaia di borse di studio (per informazioni www.intercultura.it/concorso). In particolare, per gli studenti della provincia di Teramo, è disponibile anche il contributo ad una borsa di studio sostenuta da Fondazione Tercas. E’ possibile verificare i requisiti per poter concorrere per questi contributi, visitando il sito di Intercultura, all’indirizzo.

Da segnalare che anche quest’anno è aperto il bando ITACA 2023/24 che offre 1.500 borse di studio rivolte a figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti al Fondo della Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali (www.intercultura.it/itaca).

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES