Teramo, il sindaco dona una targa ad un neo centenario

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 11 Agosto 2021 @ 18:21

Nei giorni scorsi, il sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto ha partecipato al brindisi per i 100 anni di Marino Di Giuseppe, che ha festeggiato insieme ai suoi familiari.

Il sindaco ha donato una targa, in cui è espresso il compiacimento dell’intera città per l’eccezionale traguardo raggiunto.

Marino, nato a Basciano il 9 agosto 1921, reduce dalla seconda guerra mondiale, emigra in Svizzera sul finire degli anni ’50 dove rimane per circa 10 anni; a costo di non pochi sacrifici, riesce a tornare a Teramo e costruire da solo la casa dove ancora vive con la sua famiglia. Lavoratore infaticabile, continua a coltivare il suo terreno, con particolare passione per la vigna che gli consente di produrre il suo vino.

Ha 4 nipoti e 2 pronipoti ma il pensiero più caro e il sorriso più dolce li ha rivolti in cielo a uno dei suoi due figli, Carlo, che nel 2008 ha perso la vita durante un’immersione di addestramento come sommozzatore dei Vigili del Fuoco.

- EVO -
-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate