venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoRoseto, piano demaniale: più spiagge libere e zone riservate agli animali da...

Roseto, piano demaniale: più spiagge libere e zone riservate agli animali da compagnia

Inizia a prendere forma il nuovo piano demaniale del Comune di Roseto. Il sindaco Sabatino Di Girolamo e l’assessore all’urbanistica e al demanio Orazio Vannucci hanno già avuto un primo incontro con i balneatori rosetani per illustrare la bozza del nuovo strumento.

Tre sono gli elementi essenziali elaborati: l’aumento delle spiagge libere, il rispetto del cono visivo della spiaggia e quindi la disciplina dei manufatti, e il coinvolgimento dei diversamente abili. Nell’illustrare l’impianto l’assessore Vannucci ha posto l’accento sul fatto che quanto messo a punto risponde a logiche che tendono a salvaguardare e armonizzare ogni attività rispetto al patrimonio naturale esistente, ma anche a creare i presupposti di sviluppo in aree finora rimaste svantaggiate.

Il tutto con uno sguardo al sociale visto che il nuovo piano demaniale crea anche la possibilità di dare in concessione aree a uso esclusivo di imprese sociali. Vannucci ha spiegato che il Comune ha scelto di non concedere deroghe all’occupabilità fronte mare dei manufatti, e che queste verranno concesse solo a tendaggi e ombrelloni a patto che non costituiscano un ingombro al cono visivo del mare.

Nella zona sud ci sarà la possibilità di creare due pontili a mare con materiali ecocompatibili: uno di fronte al sottopasso del lungomare sud, e l’altro collegato a una piazza a mare in corrispondenza dell’area circense. Inoltre delle ulteriori piazze a mare sono previste anche di fronte la pineta Savini, una vicino all’hotel Mion e una anche a Cologna. Un incontro successivo verrà convocato a febbraio per approfondire altri due elementi: la balneazione degli animali da compagnia e il fumo in spiaggia.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES