Pineto, via i rifiuti in un tratto dell’Amp: grazie all’associazione Paliurus

Pineto. In occasione della Giornata dedicata alla Biodiversità, celebrata ieri a livello mondiale, i volontari dell’Associazione Paliurus hanno ripulito, a mano, un tratto di spiaggia libera che ricade nell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, in particolare tra la foce del Torrente Foggetta e il lido La Nelide. “Qualche ora di piacevole lavoro ci ha permesso di rendere un tratto della nostra spiaggia più degno del prezioso contesto naturalistico in cui ci troviamo”, ha commentato l’Associazione.

Un lavoro supportato dall’ufficio demanio del Comune di Pineto e da AM Consorzio Sociale che è stato portato avanti rispettando il distanziamento interpersonale e con l’aiuto di alcuni volontari dell’ASD Guide del Cerrano e delle Guide della Riserva Borsacchio di Roseto degli Abruzzi.

“Un gesto importante e prezioso, che ho avuto il piacere di vedere direttamente trovandomi di passaggio nella zona, che dimostra grande senso civico, amore per il territorio e altruismo per questo desidero ringraziare i promotori e quanti hanno collaborato”, ha sottolineato il Sindaco Robert Verrocchio. “Approfitto per invitare tutti a rispettare l’ambiente evitando di lasciare rifiuti a terra o sulla spiaggia, in particolare mascherine e guanti usati, causando non solo un grave impatto ambientale, ma anche un potenziale danno sanitario”.