-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

#destinazioneabruzzo: grande partecipazione per la prima giornata degli stati generali del turismo FOTO VIDEO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 17 Dicembre 2018 @ 20:05

Teramo. Grande partecipazione alla prima giornata di #destinazioneabruzzo, la manifestazione regionale dedicata alla condivisione del Piano Strategico del Turismo Regionale con tutti gli operatori e gli stakeholder del territorio abruzzese.

 

Ad aprire i lavori l’Assessore Regionale al Turismo Giorgio D’Ignazio. “Abbiamo scelto di svolgere questa importante manifestazione a Teramo perché questa provincia è un traino importante per il turismo, visto che accoglie oltre il 70% del mercato complessivo delle vacanze.  E con questa manifestazione vogliamo anche dare un segnale importante alla città che deve tornare a riprendere un ruolo centrale negli itinerari turistici. Nell’anno del mio mandato in Regione come assessore, per la prima volta dopo tanto tempo, le presenze turistiche in Abruzzo sono aumentate, segno che il lavoro svolto ha dato buoni risultati”.

 

Cresce il movimento turistico in Abruzzo che nel 2018 ha registrato un incremento di presenze del +2,3% rispetto al 2017. La provincia che ha contribuito maggiormente alla performance positiva è stata Teramo con + 3,5% di arrivi e +2,6% di presenze.

La nostra Regione dunque è tornata ad essere appetibile dal punto di vista turistico, grazie a un’offerta migliore e competitiva, dopo gli anni 2016 e 2017 caratterizzati dai noti eventi calamitosi naturali.

L’iniziativa regionale #destinazioneabruzzo ha di fatto aperto alle riflessioni di tutti gli operatori turistici perché il confronto con i diretti interessati ci permetterà di migliorare le nostre strategie di promozione e di posizionamento del brand Abruzzo.

La giornata si è aperta con la condivisione dei contenuti del Piano Strategico del Turismo regionale presentati dal Direttore del Dipartimento del Turismo della Regione Abruzzo Francesco Di Filippo.  Al termine dell’esposizione sono stati avviati i tavoli tecnici a cui hanno preso parte oltre cento stakeholder arrivati da tutto l’Abruzzo.

I partecipanti ai tavoli hanno lavorato su quattro macro aree: Governance del Turismo Regionale; Ecostistemi digitali; Promo-commercializzazione; Analisi dati – Osservatorio turistico – Formazione.

“La partecipazione motivata e propositiva ai tavoli da parte degli operatori ha dimostrato la validità dell’iniziativa che vuole aprire ai contributi dal basso”, ha detto D’Ignazio, “crediamo che sia importante fare rete e operare in sinergia con tutti gli attori del territorio”.

Dai tavoli di lavoro scaturiranno da una parte le modalità e gli strumenti più funzionali per il sistema di promozione del turismo e dall’altra il filo propulsivo di una nuova narrazione del territorio abruzzese, con lo scopo di creare un nuovo brand che la distingua da tutte le altre destinazioni.

 

#destinazioneabruzzo prosegue domani con l’assemblea plenaria che si terrà a partire dalle ore 9.30 nel Teatro Comunale di Teramo

Ad aprire alle ore 10.00 il Presidente Vicario della Regione Abruzzo Giovanni Lolli e a seguire parlerà l’Assessore Regionale al Turismo Giorgio D’Ignazio.

 

Parleranno inoltre Alessandra Priante – Capo Ufficio Relazioni Internazionali e Team transizione turismo MiPAAFT ;  Giovanni Bastianelli – Direttore Esecutivo ENIT;

Mirko Lalli – CEO and Founder Travel Appeal; Edoardo Colombo – Esperto di innovazione e Turismo

 

IL PROGRAMMA 

 

  • Dalle 18.00 alle 19.00:  Chef Gennaro D’Ignazio: Ascolana di mare con alice dorata.
  • Dalle 20.00 alle 21.00: Chef Sabatino Lattanzi:  Riso Vialone Nano con crema di cime di rapa, caciocavallo e peperoncino.
  • Dalle 21.00 alle 22.00:  Chef Marcello Spadone: Manzo marinato emulsionato all’olio e.v.o. e salsa di mandorle amare.

Al termine di ogni esibizione saranno distribuiti al pubblico 200 finger food.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate