-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pineto, Martella replica a Ferretti: “Stiamo lavorando per prevenire emergenze ambientali”

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 20:47

“L’attenzione e l’impegno verso Mutignano sono e rimangono massimi”.

L’assessore Gabriele Martella, con delega al borgo antico, respinge al mittente le accuse del consigliere di opposizione Santino Ferretti che lamenta l’abbandono da parte dell’amministrazione del paese di Mutignano lasciato in degrado.

E ribadendo che quanto a accaduto in via Città S.Angelo non sia rinvenibile nel taglio di arbusti, visto che le azioni messe in atto rispondono ad esigenze di carattere precauzionale, ma ai continui movimenti tellurici e ai cambiamenti climatici, l’assessore sottolinea che non è volontà dell’amministrazione privare il territorio del verde, visto che le piante recise sono già state sostituite e incrementate da oltre tre anni.

Quando si agisce in via preventiva e per la pubblica incolumità”, continua Martella, “non si è mai dinanzi al degrado, ma solo di fronte a buonsenso e raziocinio nell’operare. A tal fine, preme portare a conoscenza di tutti che appositi tecnici saranno a breve a lavoro per adottare le migliori misure alla scalinata in questione”.

L’assessore inoltre ricorda come, proprio per garantire la stabilità del terreno, si è provveduto a creare ed intubare canali per quasi due chilometri sul territorio del borgo e nei primi mesi del 2018 partiranno anche i lavori in via Del Gelso, che è stata oggetto di eventi simili a quelli della scalinata di via Città S.Angelo.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate