-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Mutignano, tante domande su un paese lasciato a decadere

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 21:49

Il Movimento 5 Stelle Pineto si dice preoccupato per il “lento ed inevitabile declino” del borgo antico di Mutignano.

“Da qualche giorno oramai è stata chiusa anche la scalinata di via Città S. Angelo, che collega la parte di sopra con quella di sotto del paese, a causa di una frana che ha interessato la scarpata sopra la scalinata stessa. Potrebbe sembrare il classico caso dovuto ad eventi meteorologici imprevedibili, invece questa volta le cose sono andate in maniera diversa perchè quella scarpata era piena di alberi, che ne determinavano le condizioni di stabilità”.

“Da qualche tempo, per comando di qualche genio incompreso, tutti gli alberi sono stati tagliati, lasciando la scarpata irresponsabilmente a se stessa. Il risultato è stato inevitabile, così ora, anche un altro pezzo di paese rimane interdetto”.

A detta del M5S, non è l’unica del paesino, però: essa si aggiunge infatti a quella già attivata lo scorso anno, “che al momento è stata trattata con un semplice strato di asfalto sulla strada”.

Il consigliere Santino Ferretti, consiglia infine di farsi una passeggiata lungo la via di Sotto, “per vedere come è ridotto il paese, con la scuola elementare a rappresentare il monumento ai caduti, il simbolo di un modo di governare che si spera, dimenticheremo presto” oppure una camminata dentro al paese, “che ha una forte carenza di parcheggi e quelli esistenti sono stati eliminati con dei paletti metallici lungo tutta la via principale. Anche qui, i cittadini non sono stati per nulla interpellati, hanno dovuto subire questa ulteriore scelta, senza nessuna possibilità di dialogo”.

La domanda che frulla nella mente dei grillini però è: che fine hanno fatto gli 8 milioni di euro che il Comune “avrebbe potuto spendere per occuparsi di molte cose importanti per Pineto, dal rischio idrogeologico fino a Mutignano, paese lasciato nel più totale abbandono ed utilizzato come vetrina per qualche festa, che tuttavia, non lascia niente ai cittadini?”.

 

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate