-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Caramanico Terme, 200mila euro per riqualificare gli impianti sportivi

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 27 Giugno 2019 @ 10:49

Caramanico Terme.  Grazie alle risorse del Fondo Sport e Periferie 2018′ (fra i 248 progetti finanziati in ambito nazionale con un investimento complessivo di 72 milioni di euro), è stato finanziata con 214mila euro la riqualificazione degli impianti sportive comunali dai Caramanico Terme.

“Il progetto finanziato – dichiara l’ex Assessore Comunale Rita Silvaggi, che ha curato tutte le fasi dell’iter – consentirà di realizzare un importante intervento migliorativo sull’impiantistica sportive pubblica dopo i lavori effettuati negli ultimi 15 anni. Sia il piccolo stadio comunale ‘San Nicolao’, dallo storico manto in erba naturale, che l’impianto sportive in terra battuta di Scagnano necessitano di interventi di ammodernamento, in special modo per quanto attiene la pavimentazione delle aree a parcheggio, di servizio agli spogliatoi ed alle tribune, l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’installazione di pannelli solari. L’intervento più importante è quello inerente il completamento del Palasantelena, capiente spazio per aggregazioni, manifestazioni e per lo svolgimento, soprattutto, di attività sportive, realizzata quale struttura multifunzionale nel 2008, attende ulteriori puntuali interventi di miglioramento al fine di rendere la stessa compiutamente utilizzabile non solo per le svariate attività sportive o eventi vari che tipicamente ospita, ma anche quale polo strategico di Protezione Civile”.

“Non è stato facile raggiungere tale risultato – commenta l’ex Sindaco Simone Angelucci -. Sul bando “Sport e Periferie” sono state presentate 1800 richieste di contributi da parte di Comuni ed Associazioni di tutta Italia per interventi di riqualificazioni sugli impianti sportivi comunali con conseguente ammissione ai finanziamenti per soli 240 progetti. La nostra proposta è stata ammessa a finanziamento fra soli 20 progetti premiati in Abruzzo”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate