- EVO -

Vaccini Pescara, chiude il Palafiere: oltre 250mila dosi in 6 mesi

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Ottobre 2021 @ 12:28

Pescara. Chiuso ieri, dopo 6 mesi di operoso lavoro, il centro Vaccinale di Via Tirino.

Per l’occasione, l’Associazione Adricesta Onlus ha organizzato, in accordo con la ASL di Pescara, una cerimonia di ringraziamento, che si è tenuta alla presenza del Presidente della Regione Marco Marsilio, dell’Assessore alla Salute Nicoletta Verì, del Prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, del Sindaco Carlo Masci, del Direttore Generale Vincenzo Ciamponi e del coordinatore della campagna vaccinale della ASL di Pescara Rossano Di Luzio.

Erano presenti inoltre il direttore dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile Mauro Casinghini, il questore di Pescara Luigi Liguori, i rappresentanti delle Istituzioni coinvolte, delle Forze dell’Ordine, del 118, della Croce Rossa, dei Farmacisti, dei Medici di Medicina Generale, delle Associazioni, dei volontari, dei medici, degli infermieri e del personale amministrativo che hanno cooperato nella gestione e svolgimento della campagna vaccinale anti Covid-19 presso il Palafiere.

- EVO -

Fino a ieri a Pescara – tra Pala Becci, Palafiere, RSA, scuole, ecc – sono state effettuate 251.000 dosi, di cui 133.000 prime dosi e 118.000 seconde dosi. Il numero massimo di vaccini eseguiti in una giornata è di 2.500, per una media giornaliera di 1.400. La maggior parte di tali vaccini sono stati somministrati proprio al Palafiere dal 27 marzo al 30 settembre.

Il bilancio del lavoro svolto presso il Centro Vaccinale di Via Tirino, da marzo ad oggi, è stato presentato nell’ambito di una conferenza stampa, tenutasi nella mattinata al Comune di Pescara. Il polo vaccinale, riconosciuto quale uno dei migliori a livello nazionale, è stato aperto al pubblico, per le somministrazioni dei vaccini, dal 27 marzo 2021 al 30 settembre 2021 e, sino alla data dell’8 agosto, è stato sempre operativo, tutti i giorni, festività incluse, con i seguenti orari di apertura: 09.00-14.00, 15.00-19.00.

E’ stato organizzato in 12 linee di vaccinazione pronte ad accogliere i cittadini, ognuna delle quali prevedeva un percorso preciso: accesso e registrazione, attesa e anamnesi, vaccinazione, post- vaccinazione (15 minuti), ritiro certificato vaccinale. Le linee, nei giorni di maggiore affluenza, sono state potenziate fino ad arrivare al numero di 20.

A pieno regime gli operatori in attività, appartenenti alle diverse organizzazioni impegnate (Protezione Civile, Polizia Municipale, Comune, medici, infermieri, amministrativi, farmacisti Asl, Medici di Medicina Generale, associazioni), hanno raggiunto le 80-90 unità.

- EVO -

All’interno del Pala-Fiere sono state allestiti anche due spazi-farmacia, per la conservazione e la distribuzione delle dosi, messe a disposizione anche per gli altri Hub vaccinali della Provincia.

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate