L’Atletica Vomano ‘riparte’ dalla Germania con Tamberi. Poi i Campionati Italiani

Debutto il 16 agosto in Germania per Gianmarco Tamberi con la squadra civile abruzzese dell’Atletica Vomano, dove si prevede una gara internazionale di alto contenuto tecnico, per la presenza di campioni del calibro di Mateusz Peyzbliko campione Europeo 2018.

Virtualmente il primatista italiano potrà contare sul sostegno morale dei tanti fan abruzzesi. La competizione tedesca precede una serie di gare, prima di arrivare all’appuntamento più importante di fine stagione 2020 il Golden Gala Pietro Mennea in programma allo stadio Olimpico di Roma giovedì 17 settembre, per poi pensare e programmare il prossimo anno Olimpico di Tokyo.

Evento spettacolare sarà il Jump Session 2 di venerdì 21 agosto alle ore 21,30 alla pista di atletica “Italo Conti” di Ancona, per una serata speciale tra salti e musica dal vivo voluta e organizzata dal Campione Marchigiano con la presenza di atleti di valore internazionale.

A seguire i Campionati Italiani assoluti in programma a Padova dal 28 al 30 agosto. Intanto le istituzioni regionali abruzzesi stanno valutando il progetto di promozione territoriale che l’Atletica Vomano ha presentato denominato “L’Abruzzo torna a volare con Gianmarco Tamberi”: infatti, il già Campione del Mondo indoor ed Europeo è dotato non solo di straordinarie qualità tecniche ma anche di innate qualità comunicative.