Maltempo, allerta gialla in Abruzzo con pioggia e neve

Una perturbazione attualmente posizionata sul Mediterraneo centrale raggiungerà l’Italia nelle prossime ore portando piogge e nevicate sulle regioni centro meridionali.

 

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede dal pomeriggio di oggi nevicate al di sopra dei 500-800 metri su Abruzzo, Molise e sui settori più orientali del Lazio. Previsti inoltre venti di burrasca su Liguria e Toscana.

 

Nella giornata di domenica, le nevicate al di sopra dei 500-800 metri interesseranno Marche e Umbria, e al di sopra dei 300-500 metri Emilia-Romagna e Toscana. Precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento, su Basilicata e Campania.

 

Sulla base dei fenomeni previsti, il Dipartimento ha anche valutato una allerta gialla per la giornata di domenica su Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e su settori di Emilia-Romagna, Lazio, Campania, Calabria e Sardegna.