6.5 C
Abruzzo
lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoRoseto, 16 ore di Consiglio per l'approvazione del bilancio. Respinti oltre 1500...

Roseto, 16 ore di Consiglio per l’approvazione del bilancio. Respinti oltre 1500 emendamenti

Ultimo Aggiornamento: martedì, 25 Gennaio 2022 @ 12:21

Quasi 16 ore di dibattito consigliare per discutere oltre 1500 emendamenti presentati dalle forze di opposizione al bilancio di previsione del Comune di Roseto.

Un vero e proprio record perché a memoria d’uomo non si ricorda un’assise civica che sia durata così tanto nella Città delle Rose. Alla fine lo strumento finanziario è passato con i voti della maggioranza i cui consiglieri, in modo particolare gli assessori Zaira Sottanelli, delegata al bilancio, e Lorena Mastrilli, delegata al turismo, hanno dovuto rintuzzare gli attacchi di una minoranza che si è presentata agguerrita, che ha contestato in modo particolare l’aumento di 50 centesimi al giorno per gli adulti.

Era assente in aula il sindaco Mario Nugnes, costretto a collegarsi da remoto per via della sua positività al covid. Gran lavoro per il presidente del Consiglio Comunale Gabriella Recchiuti che ha dovuto coordinare il dibattito facendo rispettare i tempi degli interventi. Ma gli oltre 1500 emendamenti, tutti discussi, hanno innescato più che un confronto un vero e proprio scontro tra le parti. Alla fine sono stati tutti respinti. Il primo cittadino rosetano, al termine dei lavori consigliari, attraverso le sue pagine social ha citato un passo di Giorgio Gaber.

“L’appartenenza non è lo sforzo di un civile stare insieme. Non è il conforto di un normale voler bene. L’appartenenza è avere gli altri dentro di sé”.

E’ stato un modo per ringraziare la sua squadra di governo. “Grazie perché con il tempo, le competenze, la libertà, la lealtà e l’essere squadra”, ha sottolineato Nugnes, “abbiamo approvato il primo bilancio del nostro mandato, tre mesi dopo esserci insediati e nel primo mese dell’anno. Tempo, libertà e competenze sono le qualità che avevo chiesto alla squadra quando l’abbiamo formata, e questa mattina sono onorato di esserne il sindaco”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'