-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, sfonda la porta di casa e picchia la compagna: arrestato

Ultimo Aggiornamento: domenica, 28 Gennaio 2018 @ 19:04

Ha sfondato la porta di casa per picchiare la compagna e derubarla.

Notte agitata quella appena trascorsa a Colleatterrato, quando un 40enne teramano (generalità omesse a tutela della compagna) è alla fine finito in carcere, arrestato dagli agenti della squadra volante e ora a disposizione del pm di turno Laura Colica.

A chiamare la polizia alcuni vicini, che avevano udito l’uomo andare in escandescenze: secondo la ricostruzione della Questura, avrebbe dapprima sfondato la porta dell’appartamento della sua compagna, per poi picchiarla e derubarla della borsa.

 

I poliziotti, una volta raggiunta l’abitazione, si sono trovati di fronte la fidanzata dell’uomo con il volto tumefatto per via delle violente percosse ricevute. Alla donna era rimasto anche un piede incastrato nella ringhiera dopo la violenta lite.

L’uomo ha cercato di dileguarsi alla vista degli agenti della Volante, che lo hanno però fermato e rinvenuto la borsa che il 40enne aveva tentato di abbandonare.

La donna è stata poi accompagnata presso il pronto soccorso del Mazzini per le cure del caso.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate