Silvi conferma i fuochi d’artificio per la mezzanotte di Ferragosto

Silvi. “A Silvi non si interromperà nemmeno quest’anno – ha comunicato il sindaco Andrea Scordella – l’antica e bella tradizione dei fuochi di artificio della mezzanotte di Ferragosto”.

Una buona notizia attesa da tanti operatori turistici e balneari, dagli ospiti delle strutture ricettive, dai cittadini di Silvi e delle località vicine che erano in allarme per la notizia della rinuncia ai fuochi diffusa da sindaci di altri Comuni della costa teramana. “Ci sarà – ha detto il sindaco Scordella – una sola differenza rispetto agli altri anni. Per evitare assembramenti e il mancato rispetto del distanziamento, non si faranno i fuochi sul mare e dal mare che negli anni scorsi ha fatto registrare la presenza di tantissime persone ammucchiate in prossimità della battigia. Lo spettacolo pirotecnico – ha precisato il sindaco Scordella – si svolgerà esclusivamente in aria e sarà visibile da ogni parte, magari stando tranquillamente seduti in piazza dei Pini e nelle zone circostanti”.

“Abbiamo fortemente voluto – ha aggiunto l’assessore al Turismo Giuseppina Di Giovanni – mantenere la bella usanza di concludere la festa patronale della Madonna dell’Assunta e del Ferragosto con i grandiosi fuochi artificiali che si svolgeranno regolarmente allo scoccare della mezzanotte del 15 agosto nel rispetto delle norme anti Covid-19. Sappiamo bene – ha detto l’assessore Di Giovanni – quanto siano attesi e apprezzati da tutti e per questo non intendiamo deludere le loro aspettative. Saranno belli e spettacolari come sempre”.