-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, bloccato dai carabinieri nel bar: in casa aveva hashish e metadone

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 20 Maggio 2019 @ 11:03

Martinsicuro. Fermato nei pressi di un bar, finisce poi in manette dopo una perquisizione nella propria abitazione, dove saltano fuori 120 grammi di hashish e 4 fiale di metadone.

 

Nell’ambito di alcuni servizi finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nella località costiere, i carabinieri del comando provinciale di Teramo hanno arrestato, a Martinsicuro, M.V. di 47 anni. L’operazione è stata effettuata e perfezionata dagli uomini del reperto operativo provinciale.

 

L’uomo, on precedenti, è stato notato nelle vicinanze di un bar di Martinsicuro, dando l’impressione di attendere qualcuno. I militari hanno deciso di effettuare un controllo e dalla perquisizione personale è stata rinvenuta una modesta quantità di hashish. A quel punto, è stato deciso di estendere la perquisizione nell’abitazione del 47enne, dove sono stati trovati 120 grammi della stessa sostanza, materiale per il confezionamento delle dosi oltre a 4 fiale di metadone.

A quel punto i carabinieri del reparto operativo e della stazione di Martinsicuro hanno arrestato il 47enne, ammesso poi alla detenzione domiciliare in attesa dell’udienza di convalida attesa per le prossime ore.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate